8 TENDENZE DEL SOCIAL MEDIA MARKETING: LA PUBBLICITÀ ONLINE DEL FUTURO - Alsolved.com

Con oltre 2,4 miliardi di persone solo su Facebook, il futuro dei social media è sempre più brillante . E se i cambiamenti sono così rapidi, non dovresti rimanere fermo alla maniera di fare pubblicità online di oggi. Ecco perchè in questo articolo scopriremo le 9 tendenze emergenti da tenere sotto controllo per battere sul tempo la concorrenza !

Cosa riserva il futuro per i social media?

1. VR e AR

Quando pensi ai social media, potresti non immaginare immediatamente l’effetto che avrà la realtà virtuale sul modo di fare pubblicità online nei prossimi anni.. Le cose stanno per cambiare..

Snapchat è la prima piattaforma che sta sfruttando la realtà aumentata.

Attraverso i suoi servizi, le persone possono utilizzare l’AR per valutare l’aspetto di un capo prima di procedere all’acquisto.

E’ possibile così provare un paio di occhiali, indossarli senza dover andare in negozio.

2. Video social

Se inizia a scorrere il feed delle notizie su Facebook in pochi secondi verrai bombardato da centinaia di video.

I contenuti visuali stanno rapidamente prendendo tutta l’attenzione dei social.

Per non rimanere indietro inserisci video professionali nella tua strategia di social media marketing.

Tieni presente che i video sui social media devono essere brevi.

Ci sono troppe distrazioni e l’attenzione dell’utente-tipo del web ha una soglia di attenzione molto ristretta.

Più i tuoi video sono brevi, più è probabile che le persone li guardino fino alla fine !

3. Social media per il servizio clienti

Molte aziende stanno spostando il loro servizio clienti sulle piattaforme di social media.

L’uso di piattaforme, come l’app Facebook Messenger per rispondere alle domande e risolvere le preoccupazioni dei clienti sta rapidamente diventando la norma nelle pratiche di customer service.

Facebook ha ben compreso questa tendenza e ha già implementato l’opzione per utilizzare le risposte automatiche e i chatbot.

Questi strumenti riducono il lavoro manuale, delegando gran parte del lavoro all’intelligenza artificiale.

Detto questo dovresti comunque avere anche un servizio clienti più tradizionale: meglio perciò utilizzare sia l’assistenza sulla linea telefonica personale e un sistema di chat presente sul tuo sito web.

4. Maggiore influenza sul marketing

Sapevi che il 40% delle persone ha acquistato un prodotto dopo aver visto il suo influencer preferito presentarlo sul proprio canale?

Questo è uno dei motivi per cui le sponsorizzate aumentano di popolarità su piattaforme come YouTube e Instagram.

Le persone preferiscono acquistare prodotti se li vedono in azione.

I tuoi annunci video potrebbero essere belli ed emozionanti, ma c’è sempre la percezione che gli annunci sovrastimino un prodotto. I consumatori hanno l’impressione che gli influencer mostrino i prodotti come sono realmente e credono più in questo tipo di pubblicità online.

Gli influencer hanno anche migliaia di follower, potenziali utenti da attirare.

5. Messaggi acquistabili

Lo shopping unico è il futuro dei social media. Non forzare le persone a visitare il tuo sito attraverso le piattaforme dei social media. Lascia che facciano acquisti direttamente tramite i post.

Plugin come Shopify dispongono già di questa funzionalità.

Su Instagram hai caricato un nuovo post pubblicitario di una donna che indossa l’ultima borsa della tua azienda? Lascia che le persone facciano clic su quella borsa e acquistino la borsa senza uscire da Instagram!

Questo privilegia la convenienza e riduce significativamente i passi che le persone devono fare.

Come accennato, ci sono troppe distrazioni sui social media. Anche i tuoi contenuti sono una di quelle distrazioni, attirare l’attenzione della gente mentre scorre verso il basso il proprio feed.

I post convincono le persone ad acquistare perché gli utenti pensano immediatamente di poter acquistare e quindi continuano a scorrere verso il basso.

6. Contenuto interattivo

Quando si tratta di contenuti interattivi, Facebook e Pinterest regnano sovrani. Questa tendenza continuerà a crescere nel 2020 perché il pubblico non vuole più pubblicità online passiva.

Lascia che il tuo pubblico partecipi attivamente !

Ti chiederai quindi che tipo di contenuto interattivo postare?

Le cose che puoi fare per coinvolgere i tuoi utenti sono molte.

  • Presentare sondaggi

  • Condurre video di Facebook Live per ospitare sessioni di domande e risposte.

  • Presenta concorsi su Instagram o Pinterest o

  • Enfatizza i contenuti generati dai consumatori per generare ulteriore interesse e partecipazione.

Utilizza questa strategia e la tua pubblicità online sui social diventerà virale !

8. Passa ad altre piattaforme

Facebook è ancora il re incontrastato quando si parla di social media, ma ci sono molte nuove piattaforme emergenti all’orizzonte.

Tik-Tok, Snapchat e Pinterest stanno rapidamente guadagnando terreno.

YouTube, sebbene sia principalmente una piattaforma video, è anche un social media, quindi non puoi ignorarlo.

9. Contenuto temporaneo

Vuoi che le persone sui social media provino quel senso di urgenza che li spinge a comprare, abbonarsi o commentare prima che il limite di tempo percepito sia scaduto?

Puoi farlo attraverso contenuti temporanei.

Le storie di Facebook sono gli strumenti migliori da utilizzare per questo.

Le storie durano solo 24 ore, quindi pubblicizza promozioni e sconti limitati lì. Il tempo limitato e l’esclusività possono portare a conversioni.

Non aspettare domani

Entra nel futuro dei social media oggi!

Il social media marketing non sta mai fermo.

Le piattaforme continuano a crescere e ad evolversi e lo stesso dovrebbero fare le tue strategie.

Il futuro dei social media coinvolge più prospettive e questi 8 punti che abbiamo esaminato sono alcuni degli strumenti che ti permetteranno di superare subito la concorrenza.

//alsolved.com/wp-content/uploads/2022/01/footer_logo_alsolved-01.png

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi